Accedi al sito
Serve aiuto?
italiano
english
  • Nel nostro laboratorio come scanner utilizziamo l'InEos Blue della Sirona.

    Esso ci offre un'elevato controllo potendo agire sulla scansione modificandola in corso d'opera correggendo ed eliminando le riprese effettuate se sbagliate dato che si visualizzano sullo schermo del pc e notiamo se sono complete o incomplete. cosicchè possiamo scegliere le immagini da tenere e quelle da eliminare garantendo una precisa e accurata scansione.

    Lo scanner che utilizziamo, utilizza un sistema ottico avanzato che con precisione fornisce immagini nitide e dettagliate. L' immagine viene realizzata emettendo una luce blu a onde corte riproducendo con la massima precisione tutti i margini della preparazione effettuata sul modello.



    Da poco adottiamo lo scanner IDENTICA 3D VISION:





    Il nuovo scanner 3D VISION utilizza la tecnologia BLU LED, in grado di
    o! rire una qualità maggiore in fase di scansione dell’ oggetto e permette di realizzare un prodotto
    di qualità in piena libertà.

    ll sistema di scansione fornisce, come output, formati standard (STL, OBJ, OFF, PLY),
    garantendo all’utente piena libertà nella scelta della modellazione e della strategia di
    produzione. Lo scanner con le sue due telecamere da 1.3 megapixel in triangolazione ottica,
    la luce led e l’accuratezza dei suoi 9 micron, identi# ca e rileva con estrema precisione anche le
    aree più di% cili. Inoltre gli aggiornamenti del so& ware di scansione sono gratuiti e disponibili
    nel tempo.

    Caratteristiche:

    3D VISION fa parte degli scanner di fascia alta per CAD/CAM
    dentali, dotato di nuova tecnologia Blu Led per immagini
    maggiormente nitide e prive di granulosità.

    Ottima velocità di acquisizione e registrazione dei dati grazie ad
    avanzati algoritmi. Nuova tecnologia di scansione brevettata I.M.V.
    che ampli# ca la qualià delle immagini.

    Due potenti fotocamere dotate di lenti ZEISS ad alta qualità e di
    nuova concezione, assicurano un numero di dettagli ad alta
    de# nizione, garantendo un’ elevata accuratezza.

    Livelli ottimali di precisione # no a 9 micron.
    3d vision

    Velocizzazione dei  ussi di lavoro e aumento in modo signi€ cativo
    della produttività, grazie al nuovo lettore di impronte e al so‚ ware
    che gestisce la separazione dei monconi.

    Lo scanner 3D VISION adotta una piattaforma
    completamente Open al contrario di molti scanner convenzionali,
    in grado di dialogare con qualunque centro di fresaggio aperto e
    portando la convenienza dell’utente massimizzata per soluzioni 3D
    in applicazioni dentali.

    Lo scanner 3 D V I S I O N  è presente in due versioni:
    - La B L U che permette di rilevare le impronte direttamente dal cucchiaio, scansionare
    l’articolatore e avere una maggiore velocità di acquisizione delle immagini

    -La B L U  L I G H T , ovvero la versione base.

    Lo scanner é equipaggiato con Exocad® DentalCad, un potente e veloce so‚ ware la cui
    versione standard copre una vasta gamma di indicazioni nel campo CAD dentale.

    3D VISION BLU
    Sorgente Luce LED blu
    Risoluzione 2 x 1.3 mega punti/scan
    File aperti STL compatibili
    Area di scansione 80mm x 60mm x 60mm
    Dimensioni 290mm x 290mm x 340mm
    Peso 16 kg
    Interfaccia USB 3.0 B alta velocità
    Potenza AC 85 V ~ 265V, 47 ~63 Hz
    3D VISION BLU LIGHT
    Sorgente Luce LED azzurro
    File aperti STL compatibili
    Area di scansione 80mm x 60mm x 60mm
    Dimensioni 290mm x 290mm x 340mm
    Peso 16 kg
    Interfaccia USB 3.0 B alta velocità
    Potenza AC 100~240V, 50~60 Hz




     

  • InLab MC XL della Sirona, è un’unità di molaggio studiata per le esigenze del laboratorio odontotecnico. Il fresatore grazie all’altissima velocità e alla precisione, ma anche per l’enorme volume di molaggio, riesce a fronteggiare tutte le indicazioni dando la  possibilità di molare il dislicato di litio, l'empres, lo zirconio, resine provvisorie permettendo di creare: inlays, onlays, veneer, corone, ponti e arcate.




    Offre un'alta capacità di molaggio, fino 12 elementi offrendo un'elevata precisione che si misura fino a circa 25 µm indipendentemente dal materiale o indicazione.
    Ha una consistente capacità produttiva grazie all'elevata velocità di fresaggio.



    FRESATORE ROLAND DWX 50

    Roland DWX-50 è la fresatrice di Roland dotata di cinque assi in continuo ed equipaggiata con cambio utensile automatico fino a 5 utensili differenti.

    Si possono lavorare materiali come zirconio, cera e PMMA per ottenere arcate, abutment, ponti, cappette e corone.

    Grazie alle dimensioni compatte, alla copertura totale delle parti in movimento e al sistema di aspirazione delle polveri, la macchina può essere tranquillamente installata presso laboratori e studi.

    Punto di forza di DWX-50 è la possibilità di essere inserita in un sistema di produzione già in possesso dell’operatore. Lavora infatti con i più diffusi CAD/CAM in commercio, utensili e materiali di diversi produttori, permettendo all’operatore di scegliere le soluzioni più opportune.

    Insieme ad uno scanner e a un software CAD/CAM, è la fresatrice ideale per la produzione in laboratorio. Un comodo sistema di mailing incluso nel software avverte l’operatore quando il lavoro è terminato.




    La fresatrice Roland DWX-50
     

    Architettura aperta
    La caratteristica principale di DWX-50 è la sua estrema compatibilità con i File in formato Stl.

    Materiali fresabili
    DWX-50 è perfetta per lavorare su resine calcinabili, cere, PMMA e zirconia. DWX-50 è dotata di un piattello per l’alloggio delle cialde di diverso spessore e di adattatori dedicati per fresare anche blocchi di materiale più piccoli.

    Lavorazioni a 5 assi
    DWX-50 è dotato di cinque assi in movimento continuo per realizzare tutte le tipologie di lavorazione richieste dagli studi odontotecnici. Oltre ai movimenti degli assi XYZ, si aggiunge anche quello dell’inclinazione e rotazione del piattello. Sono possibili quindi lavori sulle due facce e l’esecuzione di sottosquadri.

    Cambio utensile
    DWX-50 alloggia fino a cinque utensili differenti gestiti da un cambio utensile automatico. In questo modo, Il ciclo di lavorazione, dalla sgrossatura alla finitura, viene eseguita in maniera autonoma senza l’intervento dell’operatore. Non è necessario alcun sistema di aria compressa per la sostituzione degli utensili poichè il funzionamento di basa tecnologia elettro-meccanica. Colletto standard da 4mm e sistema automatico di pulizia degli alloggiamenti.

     

  • I blocchetti di ceramica utilizzati sono della Ivoclar e della Vita:

    • Ivoclar: e-max cad in disilicato di Litio e empres
    • Vita: VitaBlocs
    I blocchetti di Zirconio Utilizzati sono della Ivoclar:
    • Ivoclar: emax ZirCad

     

  • Nel nostro laboratorio utilizziamo i blocchetti in disilicato di litio dell'ivoclar ips e-max cad.




    I Blocchetti in Disilicato di Litio Ivoclar IPS e-max Cad si dividono in 3 tipi:


    Blocchetti HT

    Blocchetti con elevata traslucenza (HT) usati per il fresaggio di restauri anatomici ad es. inlay, onlay, faccette che successivamente vengono caratterizzati individualmente con i supercolori.

    Blocchetti LT

    Blocchetti con bassa traslucenza (LT) indicati per corone parziali interamente anatomiche e corone.
    Si utilizzano sopratutto nella zona anteriore.

    Blocchetti MO

    I blocchetti IPS e.max CAD MO, hanno opacità leggermente maggiore e sono indicati per la realizzazione di strutture su monconi vitali leggermente discromici.

     

  • Nel nostro laboratorio utilizziamo la ceramica integrale Empress-cad dell'Ivoclar.

    IN ALLESTIMENTO

  • Nel nostro laboratorio utilizziamo lo Zirconio Ivoclar ZirCAD.



    PAGINA IN ALLESTIMENTO
    .

Odontoflash - Laboratorio odontotecnico di Gabriele Santagati
Via Martiri Triestini, 5
20148 - Milano
Milano - Italia
C.F. / P.Iva: 05643010969 - Aut.Min.Salute: ITCA01031518
Tel: +390237072902
Fax: +39024072385
info@odontoflash.eu